in ,

La ragazza dagli occhi verdi: il cortometraggio sul terrorismo di Gabriel Cash!

La ragazza dagli occhi verdi: il cortometraggio sul terrorismo del regista fiorentino Gabriel Cash, con attori Luca Conticelli, Nico Toffoli e Adriana Papana, inizia con questa premessa scritta:

“Negli anni ’70 i militanti di Sekigun addestravano in Libano un’intera generazione di guerriglieri islamici, trasmettendo loro la mistica dell’attacco suicida, facendo aprire in Palestina veri e propri istituti per ‘martiri’. Gli estremisti islamici insegnano ai ragazzi non solo che è bene uccidere, ma anche che è bene morire. In cambio della vita terrena gli attentatori suicidi ottengono in più alto livello del paradiso, dove sono accolti da 70 vergini.”

Il cortometraggio “La ragazza dagli occhi verdi” del regista fiorentino Gabriel Cash (conosciuto soprattutto per il fantasy-horror del 2005 “Red Mantis” e per “Lupin III – the fan movie”) è stata girata nel 2016 e dura 29 minuti!

Girata quasi tutta in bianco e nero, e con lo sfondo di una Roma che va dallo scalo aeroportuale di Fiumicino al centro storico di Via dei Fori Imperiali/Piazza Venezia fino ai busti del Pincio (luogo di incontro con ‘Il Produttore’ impersonato da Nico Toffoli), l’opera di Cash affronta un tema attualissimo: il terrorismo ed in particolare quello di matrice araba, e compiuto da un uomo-kamikaze. La motivazione che spinge il protagonista maschile (Luca Conticelli in Wa’El che significa “Colui che ritorna”) ad un atto così spregevole e criminale non è il fanatismo religioso ma perchè sa che poi l’organizzazione terroristica verserà una quantità ingente di denaro nel conto della madre, gravemente malata.

Uccidendo delle persone, e uccidendo sè stesso, l’uomo vuole salvare la madre. La sceneggiatura è complessa e analizza anche il punto di vista del terrorista (molto raro nel cinema occidentale).

La trama inizialmente si svolge in maniera lineare: il futuro kamikaze arriva a Roma, incontra un amico che gli da indicazioni sul luogo dell’incontro, va all’appuntamento ed incontra il misterioso Produttore (Nico Toffoli).

L’appuntamento tra Wa’El ed il Produttore (Luca Contincelli e Nico Toffoli) si svolge al Pincio, sulla panchina di fianco al busto del Capitano Petko Voyvoda (garibaldino bulgaro). E’ a lui che il Produttore si paragona, e paragona Wa’El, in qualità di EROI prima di dargli le istruzioni seguenti per compiere l’atto omicida-suicida nei confronti del Vice Presidente USA Johnson (interpretato da
Silvio Pollio): dovrà passare “dagli stilisti per cambiarsi per la sfilata”.

Busto del Capitano Petko Voyvoda che si trova al Pincio (Roma)

L’incontro per il suo cambio d’abito avviene in un atmosfera quasi surreale: in macchina con due tizi poco raccomandabili con il sottofondo musicale di “Nessun dorma” tratto dal Turandot di Giacomo Puccini con le celebri parole “All’alba vinceró! vinceró, vinceró!”

Da lì parte l’attesa in attesa dell’orario per compiere questo gesto “eroico” nei confronti della madre e vaga per Roma fin quando non si incontra – scontra con una giovane e bella ragazza dagli occhi verdi e cieca (Olena, la ragazza dagli occhi verdi). Da qui la pellicola cambia colore… abbandonando il grigiore di Wa’El prendendo vita e sbocciando dopo l’incontro con Olena.

E’ subito colpo di fulmine: la coppia trascorre insieme un pomeriggio romantico e l’uomo comincia ad avere mille dubbi a causa di un paio di occhi verdi incontrati per caso, e dei quali si innamora. Proprio nel giorno dell’attentato che deve compiere. Ed è proprio quando si saluta con Olena (la ragazza dagli occhi verdi) che ricade nel suo torpore e la pellicola torna ad essere in bianco e nero!

Il finale, per nulla buonista e consolatorio, ti lascia incollato al cortometraggio fino all’ultimo secondo!

IL CAST DEL CORTOMETRAGGIO “LA RAGAZZA DAGLI OCCHI VERDI”

  • Luca Conticelli in Wa’El;
  • Adriana Papana in Olena;
  • Nico Toffoli in Il Produttore / The Producer;
  • Silvio Pollio in Vice Presidente USA Johnson

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…

0

Comments

0 comments

10 agosto: camminata Pomezia – Torvajanica in notturna e cocomerata con Fabio Sakara !

Lo stile non è in vendita: i 7 must che contraddistinguono le persone altamente stilose ed eleganti!